Cerca
Alimata.com, quello che fa moda      Home
     Chi siamo
     Contattaci

Moda, design e stile: le ultime tendenze e i prodotti pił glamour, sfilate e tendenze

     RSS

Moda uomo

Le Coq Sportif in forte crescita

(18 febbraio 2010)

Le Coq Sportif in forte crescita

E’ operativa la nuova showroom milanese del marchio francese del “galletto” all’interno dell’area ex-Richard Ginori in via Lodovico il Moro 25, location con un’immagine e un gusto “parigino” in sintonia con il brand. Lo spazio espositivo si estende su una superficie di circa 350 mq suddiviso in due livelli, uno dedicato alla zona uffici, e l’altro al piano terra affacciato su un ampio e luminoso cortile, dedicato alle collezioni. L’allestimento si rispecchia un concept retrò sportivo.

La nuova show room diventa punto di riferimento e di incontro non solo per forza vendita e retail, ma anche punto di “aggregazione” e location per eventi particolari, legati ai vari temi a cui si ispirano le collezioni. La vicinanza con i Navigli costituisce una cornice ideale per l’esposizione della collezione del prossimo inverno ispirata al ciclismo in versione urban.

Il nuovo spazio costituisce la base operativa milanese del marchio in continua espansione, che dopo aver consolidato la propria presenza all’ultimo Pitti Uomo a Firenze, vedrà nel 2010 l’ampliamento dell’area retail con l’apertura di un Flagship Store a Milano e di altri punti vendita monomarca, sull’onda del successo dei due negozi pilota di Varese e Como.

Le Coq Sportif con la filiale italiana dello storico marchio francese legato allo sport e al lifestyle, chiude il 2009 con un fatturato di circa 22 milioni di euro in crescita di oltre il 30% rispetto al 2008. Il 2008 si era già chiuso positivamente con un +45% rispetto al 2007, segno di una forte dinamicità ed espansione del marchio transalpino.

“La raccolta ordini per la P/E 2010 si e’ conclusa con un ulteriore +28% rispetto all’anno precedente” afferma Giorgio Trevisan Country Manager Le Coq Sportif Italia. “Una continua crescita non a caso affiancata ad una struttura snella e veloce, dove le parole d’ordine sono prendere decisioni e dare risposte. Crescita ancora più significativa in quanto ottenuta senza allargare la base clienti, mantenendo quindi un buon posizionamento distributivo e centrando tutti gli obiettivi strategici”.

Tra questi ultimi l’allargamento della proposta footwear oltre al prodotto di punta, il modello “Escrime”, e la crescita sul segmento abbigliamento, focus principale del 2010 grazie ad un cambio di marcia già visibile nella prossima collezione p/e 2010, e legato alla riscoperta degli archivi dell’antica azienda di “bonnetterie sportive” nata a fine 19esimo secolo a Romilly sur Seine.

“Per quanto riguarda l’area comunicazione, il brand si sta posizionando in un’area propriamente lifestyle, sviluppando concetti di comunicazione di ispirazione retro-sportiva, che saranno declinati su mezzi che meglio si addicono ad esprimere l’esperienza positiva, il coinvolgimento e il “twist” non convenzionale tipici del marchio francese”, cita Paola Pontiroli Marketing Manager Le Coq Sportif Italia.

La primavera-estate 2010 sarà all’insegna della riscoperta di uno storico momento calcistico del 1974, quando lo Zaire sponsorizzato Le Coq Sportif, fu la prima squadra del continente africano a qualificarsi ai Campionati del Mondo.

Gli autentici valori degli sport identificati da sempre con il marchio del “galletto” saranno comunicati anche  nell’autunno-inverno 10/11, quando sarà il ciclismo a essere protagonista. La nuova linea di abbigliamento “Camuset”, in onore del fondatore dell’azienda M. Emile Camuset, rappresenta al meglio questo mondo, rendendo omaggio a capi iconici del ciclismo recuperati dall’archivio vintage di Le Coq Sportif e sviluppati in chiave moderna.

Sono i codici del catalogo del tempo i nomi di questi prodotti: la polo n° 29, la polo n°1, e la felpa full zip n°40, tutti Made In Italy a parte quest’ultima pezzo iconico Made in France che afferma e conferma l’allure retro-chic del marchio. Tutti i prodotti sono firmati da una speciale etichetta originale “Bonnetterie Sportive Romillonne” a testimoniare l’autenticità del savoir-faire del marchio francese.


Altri articoli:
Giacca di G-Star by Marc Newson in membrana GORE-TEX
Giacca di G-Star by Marc Newson in membrana GORE-TEX
gni stagione gli stilisti riescono a creare un mondo che ispira e affascina e da vita a nuove tendenze, eccezionali look e ingegnose combinazioni. G star by Marc Newson e Gore collaborano in maniera semplice armonioso e divertente per combinare due elementi diversi: funzionalità tecnica ed ...
Giacca di G-Star by Marc Newson in membrana GORE-TEX
'Lo spirito del 68': la campagna Esprit per la primavera/estate 2010
La collezione B>MORE autunno inverno 2010-2011
Il pret à porter di Serge Blanco a Pitti Uomo
H.M.S. Endurance autunno-inverno 2010-2011
H.M.S. Endurance autunno-inverno 2010-2011
Le Coq Sportif allestimento speciale a Genova
Settimo compleanno per il negozio Canadiens a Verona
La pazza estate di Sergio Blanco
Gorro Bullish
Firetrap e dazzeddigital.com insieme per Full Time Hobby
Millet fornitore ufficiale delle Guide di Chamonix
Wolford apre al Fidenza Village
Henri Lloyd per il Genoa fuoricampo
Copyright Nexus Web Services    Privacy