Cerca
Alimata.com, quello che fa moda      Home
     Chi siamo
     Contattaci

Moda, design e stile: le ultime tendenze e i prodotti più glamour, sfilate e tendenze

     RSS

Techno

Sandisk lancia i Drive a stato solido per i netbook

(08 gennaio 2009)

Sandisk lancia i Drive a stato solido per i netbook

SanDisk Corporation (NASDAQ: SNDK) ha presentato oggi i nuovi drive allo stato solido di prossima generazione SanDisk® pSSD™ basati su memoria flash (SSD) e pensati per supportare le crescenti esigenze di progettisti, produttori e utenti all’interno del mercato sempre più dinamico dei netbook. Il nuovo SanDisk pSSD-P2 e SanDisk pSSD-S2 SSD si contraddistinguono per capacità e performance per netbook sempre migliori e che richiedono un sistema operativo strutturato.

Progettato per sostituzioni drop-in di drive hard-disk (HDD), il nuovo modulo SanDisk di seconda generazione ha un’interfaccia SATA per rispondere alle esigenze di progettazione dei nuovi netbook. L’interfaccia SATA offre stimoli significativi nelle performance, rendendo questi SSD più veloci rispetto agli HDD per quanto riguarda gli aspetti critici. Caricare e lanciare le applicazioni richiede metà del tempo rispetto a un HDD.

Disponibili a 8, 16, 32 e 64-gigabytes (GB)1, i drive di seconda generazione SanDisk pSSD vengono offerti a un prezzo altamente competitivo, che li rende interessanti per terminali POS, stampanti, ATM e altre applicazioni per le quali gli utenti necessitano di funzionalità HDD caratterizzate da elevata affidabilità e a basso costo in base all’esatta capacità richiesta. Ad esempio, l’SSD modulare da 32GB viene venduto allo stesso prezzo degli HDD da 2.5” a livello OEM.

“I netbook rappresentano per il 2009 e il 2010 il segmento di PC in più rapida ascesa, sebbene un utilizzo capillare degli SSD nei netbook trovi ancora dei limiti per quanto riguarda velocità, capacità e costi”, ha affermato Rich Heye, senior vice president e general manager, Solid-State Drives (SSD) di SanDisk. “Grazie alle migliorie significative nelle prestazioni, nella capacità e nei costi contenuti, queste SSD sono la risposta perfetta per un mercato così esplosivo come quello dei netbook”.

Il mercato dei netbook decolla

La categoria dei netbook ha registrato una vendita pari a circa mezzo milione di unità nel 2007, sebbene ricerche di mercato effettuate da parte di International Data Corp. (IDC) hanno recentemente previsto una scalata nelle vendite a livello mondiale volta al raggiungimento di quota 11 milioni per l’anno corrente, con una crescita pari a 41 milioni per il 2012. IDC aveva inizialmente previsto che le vendite raggiungessero quota 9 milioni nel 2012 a livello mondiale.

“La seconda generazione di drive SanDisk pSSD ha la migliore combinazione in termini di capacità, prestazioni, peso, prezzo e potenza che susciterà l’interesse di progettisti, produttori e utilizzatori di netbook”, ha affermato Richard Brown, VP del Marketing, VIA Technologies, Inc. “I nostri più recenti progetti a cui facciamo riferimento includeranno la seconda generazione di drive SanDisk pSSD e siamo lieti di collaborare con SanDisk nell’affrontare in modo competitivo le esigenze del mercato dei netbook”.

I drive di seconda generazione SanDisk pSSD, la cui disponibilità è prevista per febbraio 2009, sono stati realizzati utilizzando le affidabili flash memory aziendali 43-nanometer Multi-Level Cell (MLC). Questa tecnologia è prodotta presso gli stabilimenti di Yokkaichi, Giappone, dove SanDisk e il proprio partner, Toshiba Corporation, condividono la produzione.

La tecnologia su cui si basano i Second Generation Modular SSD utilizza inoltre l’innovativa architettura proprietaria di SanDisk All Bit Line (ABL), caratterizzata da algoritmi di programmazione avanzati e brevettati e da schemi di gestione dello storage a multi livelli per ottenere i chip di memoria flash MLC NAND che non richiedono di sacrificare le prestazioni o l’affidabilità.


Altri articoli:
LG Electronics sviluppa il primo chip modem LTE al mondo
LG Electronics sviluppa il primo chip modem LTE al mondo
LG Electronics ha annunciato di aver sviluppato, in modo indipendente, il primo chip modem Long Term Evolution (LTE), la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile. Questa nuova tecnologia, rappresenta un rilevante passo avanti poichè si colloca in una posizione interme...
LG Electronics sviluppa il primo chip modem LTE al mondo
Con IDP e i sistemi di Thermaltake il raffreddamento a liquido è davvero per tutti
Babelgum e Vodafone Italia presentano la prima 'No Pay-TV' sul cellulare
LG Electronics: la rivoluzione digitale ha inizio
Keepod Key, il porcospino sotto l'albero di Natale
Prada presenta il primo episodio di Fallen Shadows
E' ora di indossare i propri messaggi
Prada Phone by LG
LG Electronics lancia Renoir: cellulare multimediale con fotocamera
SanDisk Rolls out new 6GB version of the popular and Tiny Sansa Clip MP3 Player
IDP presenta i case PT09 e LC19 di SilverStone
PNY lancia Micro Attaché USB per le cornici digitali
LG Tribe: il primo terminale con accesso immediato a Windows Live Messenger
PNY presenta la nuova pen drive Attaché Vintage
Copyright Nexus Web Services    Privacy